Finocchi in padella con olive low nichel

 senza nichel

I finocchi sono protagonsti indiscussi dell’inverno, una verdura che può essere consumata sia cruda in insalata che cotta. Sono saporiti e profumati e sono a medio/basso contenuto di nichel (circa 10 μg/100 g di alimento). Ovviamente come tutta la frutta e la verdura, il contenuto di nichel dipende molto dalla provenienza e della coltivazione.

Ti ricordiamo di preferire frutta e verdura biologica e di provenienza italiana.

Esistono due forme per i finocchi: una detta “maschio” dalla fora più tozza e tondeggiate che sono da preferire crudi per il loro sapore; l’altra detta “femmina” dalla forma più piatta e affusolata, da preferire per cotture.

I finocchi sono facili da preparare e versatili, possono essere preparati in tantissimi modi, dall’insalata alla cottura in forno o in padella. La ricetta che ti proponiamo è perfetta quando hai poco tempo o stai cercando una ricetta light ma gustosa.

L’abbinamento finocchi e olive nere è un classico della cucina, non solo per ricette che provedono la cottura del finocchio, ma anche per la versione in insalata. In proposta di finocchi cotti in padella, li troverai super golosi: una ricetta a basso contenuto di nichel ma ricca di sapore.

Ingredienti per 4 porzioni

• 2 finocchi
• 70 g olive nere (meglio gaeta o taggiasche)
• 5 filetti di acciuga sott’olio

• 3 cucchiai di parte verde del cipollotto
• olio extravergine di oliva
• sale fino
• 1 bicchiere d’acqua

Per mantenere un basso quantitativo di nichel, utilizza acciughe in barattolo di vetro.

Procedimento

Sciacqua i finocchi, asciugali e tagliali a fette di circa 1 cm. Metti sul fuoco una pentola con dell’acqua e del sale grosso. Quando l’acqua raggiunge il bollore butta a lessare per 10/15 secondi i finocchi tagliati, trascorso questo tempo mettili a raffreddare in acqua fredda (anche con del ghiaccio se possinile).

Prendi una padella e metti un generoso giro d’olio evo, aggiungi la parte verde di cipollotto e lascia insaporire per un paio di minuti.
Recupera i finocchi e metti anche loro in padella, facendoli rosolare 5 minuti con coperchio.
Mentre i finocchi rosolano, sciacqua bene le olive dalla salamoia, tagliale e privale del nocciolo. Aggiungile ora in padella con i finocchi e metti anche i filetti di acciuga, allunga con un bicchiere d’acqua, copri nuovamente col il coperchio e lascia proseguire la cottura per circa 25 minuti.

Quando i finocchi saranno teneri e saporiti, assaggiali, se il caso aggiusta di sale e servi ancora caldi.

Finocchi in padella con olive low nichel
Finocchi in padella con olive low nichel
Finocchi in padella con olive low nichel
Finocchi in padella con olive low nichel
Finocchi in padella con olive low nichel