carbonara senza glutine

Carbonara senza glutine con zucchine

 

Questa ricetta è una rivisitazione della classica carbonara, per prima cosa è senza glutine in quanto abbiamo usato gli spaghetti di riso cinesi. A questo abbiamo voluto aggiungere un tocco in più, le zucchine.

Abbiamo realizzato tantissime volte la carbonara senza glutine e ogni volta abbiamo provato tipi di pasta gluten free differenti: riso, quinoa, platano, sorgo o ancora grano saraceno.

Tutti buoni e tutti interessanti, divertiti anche tu a sperimentare i differenti abbinamenti e scopri qual è la tua versione di carbonara senza glutine preferita.

Ingredienti per 2 persone


• 180 g di spaghetti di riso
• 60 g di pecorino romano
• 60 g di guanciale


• 1 zucchina
• pepe nero q.b.
• 2 uova biologiche

Per ridurre i tempi di cottura degli spaghetti di riso puoi lasciarli in ammollo dalla sera prima, ti bastarà tuffarli un minuto nell'acqua bollente con il cucchiaio d'olio per averli pronti
carbonara senza glutine
carbonara senza glutine
carbonara senza glutine
carbonara senza glutine

Procedimento

Per prima cosa prepara una pentola con dell’acqua sul fuoco, aggiungi il sale e porta a bollore. Pesa gli spaghetti di riso, sciacquali sotto acqua corrente.
Quando l’acqua bolle, aggiungi un cucchiaio di olio di semi e tuffa gli spaghetti. Generalmente cuociono in 10 minuti.

Nel frattempo rompi le uova e separa i tuorli dagli albumi. Gli albumi potrai riutilizzarli per una frittata o dei pancake. Aggiungi il pecorino e sbatti tutto fino ad ottenere una crema.

Taglia il guanciale e mettilo a soffriggere in una padella, nel mentre taglia la zucchina a rondelle sottili.

Quando il guanciale è croccante, adagialo sulla carta assorbente e mescola un cucchiaio del suo grasso con la crema di tuorli e pecorino. Cuoci le zucchine nella padella del guanciale per circa 7 minuti.

Prendi un mestolo di acqua di cottura e mescolalo bene con la crema di tuorli. Quando gli spaghetti di riso senza glutine sono pronti, scolali e sciacquali con acqua corrente per togliere l’amido in eccesso.

Rimetti gli spaghetti nella pentola calda, ma non sul fuoco, versa la crema di tuorli e pecorino e fai mantecare bene.

Aggiungi il guanciale croccante e servi nei piatti con le zucchine, una grattata di pecorino e una bella grattata di pepe.